Bonus scommesse sportive: quali sono e come scegliere i migliori

Chi si è avvicinato per la prima volta al mondo delle scommesse sportive, sa alla perfezione come ci siano vari fattori che influenzano la scelta della piattaforma su cui iniziare a puntare. Tra questi troviamo indubbiamente il bonus di benvenuto: si tratta di un vantaggio che viene proposto a tutti quegli utenti che si iscrivono per la prima volta sul conto di gioco.

Online ci sono numerose piattaforme che offrono un buon pacchetto di benvenuto, ma in poche sono in grado di pareggiare l’offerta di Mrxbet Italia, uno dei bookmakers più interessanti da questo punto di vista. La struttura del bonus di benvenuto che viene messo a disposizione per tutti gli appassionati di scommesse sportive è veramente di alto livello: una proposta che non si può non prendere in considerazione, dal momento che riguarda addirittura i primi cinque versamenti sul conto di gioco.

Se, di solito, il bonus di benvenuto viene applicato solamente sul primo versamento, ecco che su Mrxbet viene proposto addirittura sui primi cinque versamenti sul conto di gioco. Un bonus pari al 300% della somma versata e che si può spingere complessivamente anche fino a 1050 euro. Una promozione decisamente vantaggiosa da non lasciarsi assolutamente sfuggire. Un trend, quello legato agli utenti che scommettono online sugli eventi sportivi che è inevitabilmente calato nei primi cinque mesi del 2020, complice anche la sospensione delle attività sportive legata all’emergenza sanitaria in atto.

I bonus di benvenuto sulle scommesse sportive

Come detto, i pacchetti di benvenuto rappresentano senz’altro la tipologia di bonus maggiormente famosa online. Questi bonus, infatti, sono delle promozioni che i vari bookmakers mettono a punto come vero e proprio incentivo per completare l’iscrizione al sito, con l’intento di incrementare il più possibile la quantità di utenti che giocano e scommettono all’interno di una piattaforma.

Le promozioni che vengono proposte ai nuovi utenti come i bonus di benvenuto sulle scommesse sportive, offrono la possibilità di puntare senza dover tirar fuori soldi di tasca propria: certamente, non dovete pensare che tali soldi possano essere subito prelevati. Non si tratta di regali o donazioni che vengono fatte dai vari portali dedicati alle scommesse, ma sono somme che vanno sbloccate raggiungendo determinati requisiti di scommessa.

Ecco spiegato il motivo per cui è davvero molto importante seguire un consiglio, ovvero quello di leggere con grande cura e attenzione tutti i vari termini e le condizioni che vengono stabilite da parte del singolo bookmaker in merito ai bonus di benvenuto. Spesso e volentieri, infatti, capita di trovarsi di fronte a bonus estremamente vantaggiosi o che offrono una percentuale molto alta sul primo versamento sul conto di gioco, ma che poi prevedono dei requisiti estremamente difficili da raggiungere e che, di conseguenza, rendono l’intero pacchetto decisamente poco conveniente.

Come scegliere il miglior bonus di benvenuto

La scelta del miglior bonus di benvenuto sulle scommesse sportive non è poi così facile come potrebbe sembrare. In primo luogo, come abbiamo detto, è fondamentale analizzare a fondo i termini e le condizioni che vengono imposte da parte del bookmaker, così come è importante, ad esempio, comprendere a quanto ammonti la cifra che bisogna obbligatoriamente versare sul proprio conto di gioco, oppure su quali quote ed eventi sportivi sia necessario puntare per sbloccare tale bonus.

C’è anche un altro criterio che inevitabilmente va a incidere in fase di scelta: si tratta dell’ottenimento del marchio ADM o AAMS da parte dell’operatore di scommesse su cui si ha intenzione di creare un conto di gioco. Tale marchio è un’importantissima garanzia che quel bookmaker operi sul mercato italiano in modo legale, rispettando tutte le norme e le regole che vengono previste da parte della relativa normativa italiana.

Le caratteristiche di bonus di benvenuto vantaggioso

Il giudizio legato alle varie offerte di benvenuto è influenzato da un gran numero di fattori, tra cui in modo specifico l’importo del bonus scommesse che viene erogato e le relative caratteristiche, che adesso andremo ad elencare. Un buon bonus dedicato alle scommesse sportive deve avere determinate caratteristiche per forza. La prima è quella relativa all’importo massimo che il casinò potrà erogare come bonus, che dovrà essere abbastanza elevato. Poi, le condizioni che serve soddisfare per poter sbloccare il prelievo del bonus, che non devono mai essere eccessivamente complicate. È fondamentale che ci sia anche la massima chiarezza in riferimento alle modalità di sblocco e di prelievo delle vincite che sono legate alle offerte di benvenuto e delle tempistiche rapide in riferimento all’erogazione del bonus.

In alcuni casi, l’erogazione del bonus avviene in via del tutto automatica nel momento in cui si effettua il primo versamento sul proprio conto di gioco, mentre in altri casi è necessario fare apposita richiesta al servizio di assistenza clienti. In altre situazioni ancora, capita di dover immettere dei codici promozionali esclusivi per poter sbloccare l’ottenimento del bonus di benvenuto.

Le principali tipologie di bonus sulle scommesse sportive

Ci sono vari tipi di bonus che si possono rinvenire online in merito alle scommesse sportive. Ad esempio, troviamo quelli senza deposito per i nuovi clienti sport. Si tratta di una promozione che viene proposta a tutti coloro che si iscrivono per la prima volta su una determinata piattaforma. Questa operazione, però, non è sufficiente, dal momento che si dovrà provvedere anche all’invio dei documenti di riconoscimento, in maniera tale da rendere valido il proprio conto di gioco.

In questo caso, però, non è necessario effettuare alcun tipo di versamento, dal momento che il bonus scommesse senza deposito verrà in automatico erogato ed accreditato sul conto di gioco. Come si può facilmente intuire, nella maggior parte dei casi si tratta di cifre veramente contenute, ma per iniziare a scommettere senza usare soldi propri rappresentano un’ottima e vantaggiosa soluzione.

Ci sono alcuni bonus di benvenuto che riguardano unicamente le prime scommesse. Si tratta semplicemente di importi di denaro che vengono riconosciuti come bonus in base alla puntata su un certo evento o meno. Le percentuali legate alla prima scommessa possono essere decisamente variabili. In tutti questi casi, però, è necessario porre la massima attenzione nell’approfondire le condizioni di puntata dal punto di vista della quota minima, la somma minima da puntare e il turnover che serve per effettuare il prelievo dopo aver usato il bonus.